• admin
    Nessun commento | 0 likes | 56 Viewers

    Cucina, sapori e piatti tipici in Val di Fassa

    La Val di Fassa fa parte di quella zona del Trentino Alto Adige detta Ladina, il suo nome deriva dalla lingua Ladina usata solo ormai in queste zone che ha origini antiche. Oltre alla lingua anche la cultura e la cucina accomuna queste zone dette ladine.

    Mangiare in Val di Fassa

    La cucina ladina è fortemente legata al territorio e racconta la storia di chi vive ed è vissuto a contatto con la montagna, l’ha amata, rispettata e ne ha fatto la propria casa.

    I piatti tipici sono fatti generalmente con ingredienti poveri, nascono dalla tradizione contadina e dai pastori che abitavano questa valle, è una cucina semplice ma sostanziosa, dai sapori ricchi.

    Piatti tipici Val di Fassa

    I piatti tipici di questa zona che non puoi perderti sono:

    Panicia o minestra d’orzo. E’ una minestra con dentro orzo, verdure e carne affumicata, molto ghiotta e semplice.

    Gnocchi di pane. Detti anche canederli sono palline di pane arricchite da formaggio o speck da mangiare in brodo o con il burro.

    Strudel. Il dolce tipico della zona, ormai famoso in tutto il mondo, è un rotolo di pasta ripieno di frutta.

    Jüfa de poia o mosa di grano saraceno. La farina di grano saraceno viene cotta in acqua bollente in padella e poi condita con burro.

    Cascencì te ega. E’ un primo piatto composto da pasta ripiena fatta con farina di frumento e segale, ripiena di spinaci e ricotta, chiusa a forma di mezzaluna e condita con burro e formaggio.

    Prodotti tipici Val di Fassa

    Nei piatti tipici della Val di Fassa sono presenti ingredienti legati al territorio:funghi  e frutti di bosco e poi cereali, verdure come patate, piselli, spinaci, rape, barbabietole e cavolfiori. Sono usati molto anche i legumi per realizzare golose zuppe.

    Le carni locali sono di ottima qualità, dalla lavorazione del maiale si ottiene lo speck ormai famoso in tutta Italia. Lo Speck Alto Adige IGP è un prosciutto crudo leggermente affumicato e stagionato per 22 settimane e un contenuto di sale non superiore al 5%.

    Il latte e i suoi derivati come burro e formaggi sono molto apprezzati per il loro sapore e genuinità non solo dai turisti ma anche dalla gente del luogo che ne fa largo uso. FAmosi nella zona è il il Puzzone di Moena e il Nostrano della Val di Fassa.

    Dove mangiare in Val di Fassa

    La zona è ricca di posti dove gustare la cucina tipica locale, infatti puoi facilmente trovare ristoranti, rifugi, baite e malghe che offrono piatti caldi e freddi a chi vuole rifocillarsi durante la giornata.

    Vacanza vuol dire anche fare qualche strappo alla regola e vivere il posto anche attraverso i suoi sapori. Le persone del luogo sono molto accoglienti ma verifica sempre gli orari e giorni di apertura così come le disponibilità di posti.

    Val di Fassa appartamenti

    Trovare un luogo dove alloggiare non è secondario quando si organizza una vacanza, l’ Agenzia Immobiliare Alpina propone case vacanza per tutte le esigenze. Vieni  a scoprire le disponibilità.

    About author

    • About Author

      admin

    leave a comment

    • Your email address will not be published. Required fields are marked *
    • * Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

      Ich stimme zu.